Le Coppe Europee nella pallavolo

Bentornati ragazzi in questo nuovo articolo dove vedremo cosa sono le Coppe Europee nella pallavolo. Iniziamo con una cosa una domanda che spesso mette parecchi dubbi nella testa di tanti appassionati, cioè:

Come sono divise le Coppe Europee nella pallavolo?

Divisione coppe europee nella pallavolo

Il nome tecnico per definirle è competizioni CEV per Club, CEV è l’organo amministrativo che governa la pallavolo europea, la struttura delle competizioni europee maschili e femminili è praticamente uguale.

La massima competizione continentale è la CEV Champions League che nasce nel 1959 e fino al 2008 veniva chiamata semplicemente Champions League. Importantissima novità introdotta nella passata stagione è l’abbandono della formula delle Final Four per l’assegnazione del titolo; formula sostituita da un turno di semifinale ad eliminazione diretta con gare d'andata e ritorno e da una Grand Finale in gara unica disputata su campo neutro. La finale sia maschile che femminile è disputata nella stessa sede.

Qualche piccola curiosità: in campo femminile il titolo lo detiene l’Igor Volley Novara mentre nell’albo d’oro la Dinamo Mosca è la squadra con più medaglie d’oro al collo. Mentre in campo maschile detiene il titolo la Lube Macerata ma è sempre una squadra russa, il CSKA Mosca, ad avere il primato nell’albo d’oro

Vincitori champions League 2019.

Seconda coppa per importanza a livello continentale è la Coppa CEV. Attenzione perché qua con la rivoluzione del 2007 si potrebbe fare confusione.

Allora dal 1971 al 2000 questa coppa si chiamava Coppa delle Coppe, dal 2000 al 2007 cambiò nome diventando Top Teams Cup infine dal 2007 prese il nome di coppa Cev rubandolo alla terza competizione europea per ordine di importanza: l’attuale Challenge Cup.

L’attuale detentore della coppa in ambito maschile è il Trentino Volley mentre in quello femminile è la UYBA Busto Arsizio.

Vincitori coppa CEV

Andiamo per finire all’ultima coppa europea per ordine di importanza, la Challenge Cup. Nasce nel 1980 con il nome di Coppa Cev per poi nel 2007 cambiare nome e diventare Challenge Cup.

Anche qua in ambito femminile la coppa è detenuta da un’italiana il ProVictoria Monza mentre in ambito maschile dai russi del Belogor’e

Vincitore challange Cup

Vi lascio con altre due curiosità che ho scoperto: esistevano anche le Supercoppe Europee dove si affrontavano le vincitrici della Champions League e Coppa delle Coppe. Durarono poco queste coppe in campo maschile dal 1987 al 2000 e in ambito femminile 1993-1996.

Infine una bella cosa che ho scoperto…..

Sapete chi è la nazione con più medaglie d’oro nelle coppe europee nel continente?

È l’italia con ben 116 medaglie d’oro seguita da una distaccatissima Russia con “appena” 57 medaglie.

Albo d'oro coppe europee

Potete trovare il video della spiegazione che avete appena letto sul canale VolleyAddicted dove la nostra bellissima amica Mercedesz Kantor ci presenta le Coppe Europee nella pallavolo.

 

Ricordatevi di Seguirla su You Tube

 

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati