Le sanzioni nella Pallavolo

Le Regole

Vi presentiamo una Guida sui vari cartellini e il loro uso nel mondo del volley.

CARTELLINO GIALLO

Cartellino Giallo pallavolo

E' un avvertimento verbale che richiama una condotta lievemente scorretta, serve a prevenire ulteriori o più gravi condotte scorrette e viene rivolto ai capitani delle squadre o ai membri della panchina.


CARTELLINO ROSSO

Cartellino rosso pallavolo

L'arbitro commina una penalizzazione, ovvero a causa di una condotta scorretta o maleducata che comporta l'assegnazione di un punto e del servizio alla squadra avversaria.

CARTELLINO ROSSO E GIALLO CONTEMPORANEAMENTE NELLA STESSA MANO

 Espulsione pallavolo

L'arbitro commina un'espulsione a un giocatore o all'allenatore in seguito a una condotta offensiva o alla reiterazione di una condotta maleducata: chi subisce un espulsione dovrà seguire il resto del set dall'area di penalizzazione posta dietro alle panchine.


CARTELLINI ROSSO E GIALLO CONTEMPORANEAMENTE IN MANI DIVERSE

 Squalifica Pallavolo

L'arbitro commina una squalifica per una condotta aggressiva o per la reiterazione di condotte maleducate e offensive: comporta che il giocatore o l'allenatore lascino il terreno di gioco per tutto il resto della partita.

CARTELLINO VERDE

Cartellino Verde

Il giocatore che si autodenuncia per un tocco a muro, riceverà un cartellino verde come un premio. Alla fine della stagione la squadra e il giocatore che avranno collezionato più cartellini verdi saranno premiati.

Parlando di cartellini non possiamo non farvi vedere questo video.......

 

 

 

 


Articolo più vecchio Articolo più recente


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

Gira e Vinci Spinner icon